Cosa fa il restauratore?

Tra gli artigiani del legno vi è il restauratore che ti permette di mantenere in ottimo stato e sanificare  il tuo mobile d’epoca o l’oggetto di pregio

 

Cosa fa il restauratore?

emaRestauri

Informa e consiglia il cliente sul tipo di manutenzione e le tecniche più consone per il valore storico e il pregio artistico dell’oggetto da restaurare

Per mantenere in ottimo stato il mobile o l’oggetto d’epoca  per il quale e’ stato consultato.

Che avverrà secondo le richieste del cliente e le necessità del mobile o dell’oggetto stesso.

Quando un restauratore intervenire su un mobile o un oggetto d’importanza storica e artistica:

analizza attentamente le necessità di restauro e la struttura con la quale è costruito o creato l’oggetto d’epoca e vintage.

Per comprendere quali vernici sono state usate in origine e come intervenire tecnicamente sulla struttura per non causare danni che ne comporterebbero una perdita di pregio e di valore.

Non sempre gli oggetti da restaurare necessitano di un restauro completo soprattutto nel caso di una sverniciatura del mobile.

 

Perché le vernici dei mobili

potrebbero essere solo sporche o avere un eccesso di patina sovrastante la verniciatura tra le quali:

eccessiva cera, eccessivi prodotti oleosi,  accumuli di polveri, ossidatura delle parti in metallo, ottone e simili;

In questi casi puoi intervenire con una pulitura o un lavaggio degli stessi tramite petrolio bianco o sgrasatori e successivamente

una lucidatura a tampone con gomma lacca  disciolta in soluzione alcolica, la quale funge anche da disinfettanti.

 

Per questi motivi legati alla professionalità

 emaRestauri offre anche un servizio di restauro e lucidatura a domicilio

per la sicurezza e la curiosità del cliente oltre che alla praticità di non spostare il mobile in un altro ambiente esterno

Per lavori più impegnativi: Emarestauri ritira e trasporta l’oggetto nel suo laboratorio in corso de Michiel 15 b a Chiavari (Genova) e offre un servizio di consegna e spedizione in tutto il mondo

 

 

Se il mobile necessita di un restauro completo

preparare un ambiente idoneo, iniziando con il lavaggio e  la sverniciatura, che sarà relativa alla finitura di vernice trovata sul mobile.

Importante usare solo sostanze e tecniche meno invasivi possibili, ad esempio, come accade nel mobile antico:

avremo una finitura a gommalacca o cera che non necessita sverniciatori, ma può essere sverniciata semplicemente mediante alcool  94° e paglietta medio-fine.

In modo da non intaccare la patina naturale del legno, che arricchisce di storia al mobile antico o vintage.

Se invece hai a che fare con vernici sintetiche, nitro cellulose, poliestere e simili,

solitamente usate sui mobili e infissi da circa metà novecento di design, e sovente costruiti con  materiali impiallacciati:

dovrai operare in modo da salvaguardare il piallaccio di legno, sconsigliato l’uso di prodotti abrasivi,

ma solo tramite sverniciatore ecologico e paglia grossa per asportare strati di vernice, affinando sempre più la grana della paglietta, fino ad arrivare all’essenza grezza.

 

 

Dopo questo trattamento sverniciante

dovrai pulire con alcool, paglietta fine e uno straccio imbevuto delle stesso in modo da eliminare ogni traccia di residuo.

Ciò che rende il lavoro del restauratore molto interessante: è trovarsi, sovente:

difronte a difficoltà che sembrano insuperabili, ed avere sempre qualcosa di diverso da restaurare,

interssse che ti stimola a cercare le più svariate soluzioni, intrecciando metodologie antiche e moderne assorbite con l’esperienza e il confronto

Potresti trovare una poltrona anni 50 finita a gommalacca, come è possibile trovare un comò impero di metà ‘800,

restaurato negli anni, carteggiato e finito con vernici sintetiche, a cui sarà necessario anche rifare la patina, ma questo argomento lo tratteremo più avanti.

Non perderti i prossimi articoli di emaRestauri

 

Emarestauri

offre un servizio di restauro e lucidatura a domicilio oppure ritira e trasporta l’oggetto nel suo laboratorio

in corso de Michiel 15 b a Chiavari (Genova) e offre un servizio di consegna e spedizione in tutto il mondo.